Chi sono

Io sono Vale

valentina izzoho vissuto due vite in due città diverse e, anche se per il momento sono ferma qui, mi piacerebbe viverne una terza…ma molto molto più lontano 🙂

Ho molti sogni nel cassetto, molta voglia di vedere il mondo, mi piace gioire delle piccole cose, ma non mi accontento mai abbastanza di quello che faccio.

Qualche tempo fa ho scoperto il mondo del web e me ne sono appassionata, abbracciandolo come professione e non solo. Mi sono così lanciata nel mare magnum dei social cercando di conoscerli e capire come usarli per il “bene comune”.

Le donne sono da sempre il punto debole della società (c’è chi la pensa così, no?!), ma per me hanno sempre rappresentato la forza del mondo.

A iniziare dalla prima donna della mia vita, mia mamma, la quale da leonessa ha combattuto e sconfitto un male che di solito spaventa gli uomini. Forte della mia convinzione, ho iniziato a studiare e ad approfondire tutte quelle tematiche che interessano le donne, con la voglia ed il desiderio di poter contribuire con il mio pensiero a cambiare qualcosa.

Sono donna anch’io e vorrei che si potesse smettere di guardare alle donne come un essere da proteggere e si iniziasse a considerarle risorsa, anche nel mondo del web.

È da questa intenzione che nasce ilwebdelledonne.com

Un salotto dove poter far incontrare le donne e gli uomini del web, professioniste e professionisti più o meno conosciuti e più o meno affermati, disposti a parlare “a cuore aperto” di una diversità che invece di essere nascosta, dovrebbe essere valorizzata. Perchè, diciamoci la verità, ognuno di noi porta con sè anche il suo genere, oltre che tutto il resto.

Dato per scontato che il nostro essere donna o uomo influenzi inevitabilmente il nostro approccio al lavoro, l’idea è quello di scoprire come ciò avvenga nel mondo del web, dando la parola a chi ogni giorno lo vive e ci lavora, da protagonista. Gli argomenti trattati, verranno affrontati secondo una doppia prospettiva. A un quadro delineato in modo generale da chi scrive, verranno aggiunti i punti di vista di un uomo e di una donna ad esso collegati.