Interviste

4# Le donne del web: punti di vista

Intervista a Valentina Castellano

Non solo donne del web, ma anche mamme. Se la nostra professione non può prescindere dal nostro essere donne, allora, è imprenscindibile anche dal fatto che siamo mamme, oggi o che lo saremo domani. No?! Ecco, questa volta ho invitato nel mio salotto una mamma del web: Valentina Castellano.

Quando l’ho incontrata per la prima volta ho subito pensato che dovevo dedicarle uno spazio. Forse a colpirmi è stata la sua energia, o il fatto che non nascondesse le difficoltà di essere una professionista del web con famiglia, non saprei. Certo è che fin da subito ho pensato che non potevo farmela scappare e così, ecco qui la nostra chiacchierata 🙂 

Valentina CastellanoPresentati a modo tuo.

Classe 80, vivo a Napoli, città che amo, con mio marito, i miei due splendidi figli e un gattone trovatello.

Sono una sociologa specializzata in comunicazione e dopo un master in Social Media Marketing, e diverse ed importanti esperienza professionali, ho deciso che è arrivato il momento di investire e puntare su me stessa diventando una professionista Freelance con una grande opportunità: conciliare, o almeno tentare di conciliare, tempi di lavoro e famiglia!

Sono una Donna e come tutte le Donne sono una multitasking, parola che non amo ma che dà il perfetto senso della nostra forza!

Essere donne o uomini del web vuol dire approcciarsi in modo diverso al web (come professione)?

Il mondo del Web con le sue nuovissime professioni che, tra l’altro, sono sempre in evoluzione è un mondo che come nessun altro permette a noi donne di esprimersi professionalmente. La capacità di organizzazione tipica di noi donne, unite agli strumenti multimediali, ci permettono di abbattere barriere di spazio e tempo che sono da sempre un ostacolo per noi mamme lavoratrici. Quindi l’approccio è diverso perché siamo consapevoli che questo mondo per noi è una grande opportunità di mettersi in gioco professionalmente. Per alcune l’unica.

Donne e web: binomio perfetto o imperfetto?!

Direi perfetto! Quando penso alle donne che lavorano, e parlo soprattutto delle mamme, il mio pensiero va sempre ad un concetto studiato ai tempi dell’università: il c.d. “Soffitto di cristallo”, ne parlava Chiara Saraceno, sociologa studiosa della famiglia. Esiste una barriera invisibile, ma molto forte, nella nostra società che non permette alle donne di andare oltre una certa posizione professionale e di restare come quasi schiacciate dalle incombenze familiari che vengono dall’antico pensiero che la cura è affidata quasi in maniera esclusiva alle donne! Le cose stanno cambiando ma davvero lentamente e non per tutte.

Il web ci permette di lavorare ovunque e in qualsiasi momento senza doversi per forza adattare ad un modello di lavoro rigido che segue certi giorni e certi orari. Tu sei mamma, credi che questo modo di lavorare fuori gli schemi favorisca o meno la conciliazione tra lavoro e famiglia?!

Valentina Castellano famigliaDa quando lavoro nel mondo del web ne ho conosciute tante di donne meravigliose che con mille sforzi riescono a mettere insieme creatività, competenza, professionalità e famiglia. Il che non è semplice. Grazie alla “Convergenza multimediale” dei nuovi media possiamo lavorare ovunque e sempre, questo ci permette di mandare email mentre aspettiamo i bimbi che escono da scuola, di parlare con un cliente mentre sei ad una festa di un seienne! Questo per noi mamma è una possibilità unica ma dobbiamo anche saper spegnere e staccarci dal lavoro. Questo è un elemento su cui sto lavorando…

A breve, la data precisa non l’abbiamo ancora stabilita, grazie ad una squadra di lavoro unica che sto mettendo su, verrà lanciato un progetto a cui tengo tanto e che tratterà tanti dei temi di cui abbiamo parlato! Sto lavorando al mio blog personale! Si chiamerà Socialmediamamma.it ,è sarà un blog semiserio che racconterà la vita di una social media manager tra eventi e progetti fashion e riunioni di classe!

Ci sarà da divertirsi ma l’obiettivo principale sarà condividere con tutte le altre donne che fanno la mia vita momenti e riflessioni che ci rendono davvero uniche.

C’è un’altra parola in cui credo molto e che il web se usato con criterio e coscienza aiuta e sviluppa soprattutto a beneficio di noi donne. Questa parola è: INSIEME!

In bocca al lupo a me e a tutte voi!

Il web rende possibile anche ciò che sembra impossibile?! Valentina lo ha in qualche modo dimostrato. Il web oggi è un’opportunità per tutte quelle donne che come lei lo hanno scelto come professione: un’opportunità di conciliazione, ma soprattutto di espressione, perchè essere mamme non debba più essere considerato come un punto di debolezza, ma bensì come un punto di forza, proprio come ha fatto lei. La ringrazio quindi per questa bella chiacchierata e…in bocca al lupo per questa nuova avventura che sta per iniziare! Il salotto de ilwebdelledonne resterà sempre aperto, così se vorrà potrà tornare quando vuole a raccontarci come è andata! Grazie Vale!